Daniele Manasse
psicologo e psicoterapeuta a Roma Centocelle

Il benessere psicologico consiste nella possibilità di affrontare al meglio le sfide della propria vita.
Non esiste una vita senza difficoltà, non esiste una vita senza la necessità di scegliere e decidere.
Quando emergono sintomi psicologici evidenti (ad esempio ansia eccessiva od attacchi di panico, umore depresso o sovraeccitato, disturbi nell’alimentazione, dipendenze, mancanza di energia o fissazioni, esplosioni di rabbia o di sconforto), si tratta di un segnale importante: la persona vive una situazione di difficoltà alla quale non riesce a dare una soluzione, pur sentendone la necessità. In queste circostanze spesso si parla di depressione, disturbo di ansia, disturbo da attacchi di panico, anoressia, bulimia; dietro a queste etichette, che corrispondono alla categorie psichiatriche, c’è sempre una persona, tutto ciò che prova e la difficoltà nel riuscire a “muoversi” per risolvere la propria situazione.

La Psicoterapia  serve a dare un senso a questi sintomi ed ai sentimenti  di impotenza od impossibilità,  nel senso di individuare ciò che “blocca” la persona, quando è iniziato e perché diventa un problema impossibile da risolvere.  Le spiegazioni che la persona ha sul proprio problema evidentemente non le sono sufficienti per individuare il nodo del problema e la relativa soluzione.”